MusicaSanremo 2023

Sanremo 2023: Shari in gara con Egoista

Il testo e il significato del brano di Shari, direttamente da Sanremo Giovani

Sanremo 2023, Shari in gara con Egoista: il testo e il significato del brano, direttamente da Sanremo Giovani. Shari, parteciperà alla grande Kermesse che andrà in onda su Rai 1, dal 7 all’11 febbraio 2023, condotta da Amadeus.

Sanremo 2023, Shari, Egoista: il testo

Forse vorrei una ragazza normale
Che mi guardi e mi sorrida mentre le scrivo canzoni d’amore
Forse vorrei qualcuno da idealizzare
Che mi tenga apposto il cuore
Mentre svuoto la mente e forse
Forse vorrei un uomo che mi ascolti

Parlare dei problemi e dei posti in cui vorrei abitare
Forse vorrei
Solo qualcuno d’amare
Per poi fargli del male
Ci fossi tu qua con me
Mi sentirei un po’ meno egoista
Mentre stappo sta birra che sa di the

Tu qua con me saresti un po’ meno egoista
Prendi in mano la vita un po’ com’è
E sali
Sali per la montagna dei miei pensieri e arrivi in cima
Ti sembra normale guardarmi così
Che neanche mi accorgo e sei dentro i miei jeans
E il weekend passato l’ho passato in prima fila
Dal divano osservavo in silenzio la vita crollarmi davanti

Cerco di distrarmi
Ma mi perdo il film
Siamo distanti
Voci sognanti
Diventano addì

Ho bisogno di qualcuno
Per sollevarmi se mi chiudo
Non mi servisse più il tuo aiuto
Ti avrei mandato già a fanculo
Odio chi non ha mai amato ma dice di averlo fatto (come te)
Odio chi non prova niente e poi gioca col cuore di un altro (come me)
Ci fossi tu qua con me

Mi sentirei un po’ meno egoista
Mentre stappo sta birra che sa di the
Tu qua con me saresti un po’ meno egoista
Prendi in mano la vita un po’ com’è
E sali
Sali per la montagna dei miei pensieri e arrivi in cima

Forse vorrei, vorrei, vorrei, vorrei
Ci fossi tu qua con me mi sentirei un po’ meno egoista, egoista
Forse vorrei, vorrei, vorrei, vorrei
Ci fossi tu qua con me mi sentirei un po’ meno egoista, egoista

Il significato del brano

La giovane artista ha una vocalità che è quella tipica delle nuove generazioni del pop italiano, ma nel brano il parlato si unisce in modo inaspettato con una melodia che, con l’aiuto di un arrangiamento molto particolare, entra di diritto nei territori del soul. «Ci fossi tu qua con me mi sentirei un po’ meno egoista mentre stappo sta birra che sa di the», con questa frase abbatte una serie di convenzioni sociali.

(Fonte: Tv Sorrisi e canzoni)

Articoli correlati

Back to top button