Cronaca

Silvio Berlusconi operato d’urgenza, il bollettino ufficiale del San Raffaele sulle sue condizioni

Silvio Berlusconi era stato ricoverato in mattinata al San Raffaele di Milano per essere sottoposto a un intervento in laparoscopia a causa di un’occlusione intestinale dovuta a un intervento di colicistemia. La nota ufficiale dell’ospedale.

Silvio Berlusconi operato d’urgenza

Berlusconi era giunto al San Raffaele la notte del 29 e si era diffusa la voce di una colica renale, un malessere, che poi si è rivelato più grave rispetto a quanto si pensava.

Operato d’urgenza, l’82enne leader di Forza Italia ha superato l’intervento, come spiega la nota ufficiale emesa dall’Ospedale San Raffaele

Silvio Berlusconi è stato sottoposto a laparoscopia esplorativa che ha permesso di diagnosticare e trattare un’occlusione intestinale, l’intervento è perfettamente riuscito ed è risolutivo. Il presidente è in salute e sarà dimesso nei prossimi giorni.

Attualmente Berlusconi è ricoverato nel reparto di terapia intensiva, affidato alle cure del suo medico di fiducia, Alberto Zangrillo.

 

Articoli correlati

Back to top button