Cronaca

Orrore negli Stati Uniti, lite sui social finisce in sparatoria: morti due ragazzi

Stando ad una prima dinamica, si sarebbe trattato dell'epilogo di una lite nata sui social e sfociata in sangue

Orrore negli Stati Uniti dove due ragazzi di 14 e 16 anni sono morti in seguito ad una sparatoria. Stando ad una prima dinamica, si sarebbe trattato dell’epilogo di una lite nata sui social e sfociata in sangue.

Stati Uniti, sparatoria in seguito ad una lite social: 2 morti

Orrore ad Atlanta dove il bilancio di una sparatoria in appartamenti del sud-ovest della città, nel weekend, è di due morti e altri tre feriti. Stando ad una prima dinamica, si sarebbe trattato dell’epilogo di una lite nata sui social e sfociata in sangue.

Le vittime sono un 14enne e un 16enne, mentre sono rimasti feriti una ragazza e due ragazzi di 15 e 11 anni. Le loro condizioni non sono state specificate, ma uno dei tre è stato sfiorato da un proiettile.

La dinamica

Secondo quanto riferiscono le forze dell’ordine, la lite sarebbe iniziata sui social già intorno alle 7 di sabato, poco dopo un gruppo di persone armate con alcune pistole ha fatto irruzione in un appartamento. Non è noto quante siano state le persone a sparare ma secondo la polizia erano in tanti.

Articoli correlati

Back to top button