Cronaca

Tanzania, morte almeno 57 persone che raccoglievano carburante da un’autocisterna

Strage in Tanzania. A perdere la vita almeno 57 persone che cercavano di raccogliere del carburante da un’autocisterna nei pressi della cittadina di Morogoro.

Strage in Tanzania

Le 57 persone sono rimaste uccise dall’esplosione del combustibile. Ferite altre 70 persone come riferito dai media locali. Per la maggior parte le vittime sono  motociclisti e venditori di cibo che lavoravano sulla strada dell’esplosione.

Mostra di più

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio