Cronaca

Stupra l’amica priva di sensi con un sex toy: 26enne finisce in manette

Una ragazza ha stuprato una sua amica priva di sensi con un sex toy dopo una serata trascorsa insieme. È la terribile storia che arriva da Broxburn, nella Scozia meridionale, dove la donna responsabile dell’accaduto, la 26enne Hayley McConnell, è stata arrestata.

Stupra l’amica priva di sensi con un sex toy

Avevano deciso di trascorrere una serata insieme per fare baldoria in casa bevendo un po’ di vino ma entrambe hanno esagerato e si sono addormentiate profondamente. Quello che poteva essere un episodio da raccontare con sorriso agli amici in realtà dopo qualche ora si è trasformato in una orribile violenza sessuale. Una delle due amiche infatti si è ripresa e, ancora sotto l’effetto dell’alcol, ha approfittato dello stato di incoscienza dell’altra ragazza e l’ha stuprata con un sex toy.

È la terribile storia che arriva da Broxburn, nella Scozia meridionale, dove la donna responsabile dell’accaduto, la 26enne Hayley McConnell, è stata arrestata, processata e condannata a 16 mesi di carcere. A denunciare, anche se indirettamente , quanto accaduto è stata la stessa giovane. Dopo l’episodio infatti la donna ha mandato un messaggio alla sua amica, confessando: “Ti ho toccato e ho usato un dildo su di te ma ora mi sento male”

 

Articoli correlati

Back to top button