Cronaca

Dramma in Texas, betoniera precipita su un’auto e la schiaccia: morto bimbo di 22 mesi

Il dramma a Houston, in Texas

Dramma sulle strade di Houston, in Texas dove una betoniera precipita su un’auto e la schiaccia: un bimbo di soli 22 mesi è morto mentre la sorella gemella, per fortuna, si è salvata. Sono riusciti ad uscire indenni sia la nonna che la mamma, in macchina con i piccoli.

Texas, betoniera precipita su auto: morto bimbo di 22 mesi

Dramma a Houston dove una grossa betoniera sarebbe precipitata da un cavalcavia andando a schiacciare un’auto con all’interno un’intera famiglia.

A salvarsi la mamma, la nonna e la figlia di 22 mesi, purtroppo per il suo gemello Nicholas Resendiz non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo.

La dinamica

Secondo una prima dinamica, pare che la donna alla guida del mezzo pesante abbia perso il controllo per cause da accertare ed è precipitata dal cavalcavia e, sfortuna vuole, è andata a finire proprio su un’auto nel quale viaggiava un’intera famiglia.

I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di venerdì, la betoniera ha schiacciato la Ford Expedition nel quale viaggiavano una nonna di 54 anni, una mamma di 36 e due gemelli di 22 mesi, legati ai sedili posteriori. Uno dei due piccoli, il maschietto Nicholas Resendiz, è morto sul colpo e gli agenti non sono riusciti ad estrarlo dalle lamiere se non dopo ore.

Il fascicolo

È stato aperto un fascicolo per l’incidente: sono state avviate le indagini per capire la dinamica esatta. Pare che l’autista del camion che trasportava cemento abbia tentato di rallentare prima del cavalcavia. La donna alla guida non mostrava segni di alterazione e gli inquirenti ipotizzano le strade siano state rese scivolose da un temporale.

Alcuni testimoni dichiarano di aver visto il camion anche evitare un’altra auto prima dello schianto all’incrocio tra Woodforest Boulevard e la Beltway 8. Intanto la famiglia del gemellino è sotto shock per quanto avvenuto.

Articoli correlati

Back to top button