Cronaca

Anziano di 73 anni uccide la moglie a bastonate: tragedia a Torino

Sul posto gli agenti per poter capire la dinamica di quanto avvenuto e i sanitari del 118 che hanno solo potuto accertare l'avvenuto decesso della donna di 74 anni

Tragedia a Venaria, in provincia di Torino, dove questa mattina un anziano di 73 anni uccide la moglie a bastonate in seguito ad una lite. Ad allertare i carabinieri sono stati i vicini di casa della coppia. Sul posto gli agenti per poter capire la dinamica di quanto avvenuto e i sanitari del 118 che hanno solo potuto accertare l’avvenuto decesso della donna di 74 anni.

Torino, anziano uccide moglie a bastonate

Tragedia questa mattina, intorno alle 10:30 in un appartamento in via Natale Sandre 14, dove un anziano di 73 anni ha ucciso la moglie di 74 a bastonate.

Il delitto, secondo una prima dinamica, è avvenuto in seguito ad una lite e ad avvertire le forze dell’ordine sono stati i vicini di casa della coppia che hanno avvertito delle urla. Sul posto i carabinieri per poter capire la dinamica di quanto avvenuto e i sanitari del 118 che hanno solo potuto accertare l’avvenuto decesso della donna di 74 anni.

Il delitto

L’anziano è stato arrestato: si tratta di Giovenale Aragno, originario di Fossano mentre la vittima è Silvana Arena, originaria di Cuneo. L’anziana sarebbe stata aggredita dal marito con un bastone di legno alla testa.

L’allarme è stato lanciato dai vicini di casa al 112. Sul posto i carabinieri hanno trovato il corpo della 74enne ormai privo di vita.

Articoli correlati

Back to top button