Cronaca

Trento, tenta di uccidere moglie, salvata dai figli: arrestato 50enne

Le vessazioni andavano avanti da tempo

Un uomo di 50 anni, a Trento, ha tentato di uccidere la moglie. La donna si è salvata grazie all’intervento dei figli, di cui uno minorenne.

Trento, tenta di uccidere moglie, salvata dai figli

L’aggressione e il tentato omicidio è successo a Trento ieri, 6 gennaio, all’alba. L’uomo, un ecuadoriano di 50 anni, ha tentato di uccidere la moglie, connazionale di 42 anni, prima con un collo di bottiglia e poi con un coltello.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra mobile e delle Volanti, che hanno ricostruito il passato della coppia, con vessazioni e maltrattamenti ai danni della donna mai denunciati e che andavano avanti da tempo. Il 50enne è stato arrestato e si trova ora in carcere in attesa della convalida chiesta dalla Procura.

Articoli correlati

Back to top button