Cronaca

Dramma a Treviso, Nicola rincorre il cane in fuga: viene travolto e ucciso da un’auto

Per gli accertamenti del caso è intervenuta la polizia stradale

Ancora un incidente fatale in provincia di Treviso nella giornata odierna: Nicola Baldo, un ragazzo di 34enne della zona, stava rincorrendo il cane in fuga quando è stato travolto e ucciso da un’auto in transito. Per gli accertamenti del caso è intervenuta la polizia stradale.

Treviso, ragazzo rincorre il cane ma viene travolto e ucciso da un’auto

Ancora sangue versate sulle strade italiane. La vittima dell’ennesimo incidente stradale è Nicola Baldo, 34enne conosciuti da tutti come “Nico”. Originario di Motta di Livenza ma residente a Cessalto è stato investito da un’auto in via Cal Longa.

La dinamica

Secondo una prima dinamica, sembra che il giovane si trovasse a casa dei genitori e stesse tentando di riprendere il cane sfuggito in strada. Ma una volta sulla via è stato travolto e ucciso da un’auto in transito, una Audi grigia.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem 118 per tentare di salvarlo. Ogni tentativo di rianimazione è risultato vano: per l’uomo non c’è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate nello scontro. Intervenuta per i rilievi la Polizia Stradale. Presenti anche la famiglia e il sindaco Emanuele Crosato.

Il cordoglio del sindaco

Il sindaco ha portato il cordoglio dell’intera comunità che si è stretta intorno al dolore della famiglia straziata: tra qualche giorno il fratello, Marco, si apprestava a celebrare il proprio matrimonio. Un evento che sarà purtroppo cancellato a causa della tragedia.

 

Articoli correlati

Back to top button