Cronaca

Giallo in Tunisia, scopre i ladri in casa: legato al letto e picchiato a morte un italiano

Giallo in Tunisia dove un italiano di 72 anni è stato trovato morto, con segni di violenza sul corpo, un appartamento a Monastir, in Tunisia.

Tunisia, italiano morto all’interno del suo appartamento

Giallo in Tunisia. Un italiano è stato ritrovato morto all’interno della sua abitazione, con segni di violenza sul corpo. Sono in corso le indagini per stabilire le cause del decesso. Secondo le prime ricostruzioni, è stato un amico della vittima a trovare il 72enne senza vita nel suo appartamento, legato al letto con segni di violenza e il guardaroba completamente in disordine.

Tutti indizi che fanno presupporre ad un ipotesi di omicidio per furto. Il pubblico ministero ha autorizzato il trasferimento della salma all’ospedale universitario Fattouma Bourguiba di Monastir per effettuare l’autopsia.

Secondo quanto riportato da Tunisienumerique, la vittima, residente in Italia a Mestre e in passato lavoratore nel ramo della ristorazione in diversi locali di Venezia, era un visitatore abituale della Tunisia dove passava lunghi periodi.

Articoli correlati

Back to top button