Cronaca

Dramma in Umbria, operaio morto durante lavori al metanodotto

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e l'Asl per gli accertamenti del caso

Dramma in Umbria dove un operaio di 36 anni è morto mentre era intento nei lavori di posizionamento di un metanodotto a Castel Viscardo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e l’Asl per gli accertamenti del caso.

Umbria, un operio è morto durante i lavoro ad un metanodotto

Un operaio di 36 anni, originario della Campania, ha perso la vita mentre era intento nei lavori di posizionamento di un metanodotto a Castel Viscardo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e l’Asl per gli accertamenti del caso.

Articoli correlati

Back to top button