Cronaca

Muore incastrato sott’acqua mentre fa rafting: dramma in Valsesia

La gamba destra della vittima è rimasta incastrata sotto ad un masso e così il giovane è morto annegato

Ancora un dramma in Piemonte avvenuto questa mattina in provincia di Vercelli: un uomo muore mentre fa rafting. La gamba destra della vittima è rimasta incastrata sotto ad un masso: così il giovane è annegato non riuscendo più a risalire. Vani i soccorsi, il giovane non ce l’ha fatta.

Vercelli, muore incastrato sotto ad un masso mentre fa rafting

Secondo dramma avvenuto in Piemonte nella giornata di oggi dove un uomo è morto mentre faceva una discesa di rafting tra Scopa e Balmuccia.  Secondo una prima dinamica, la vittima sarebbe rimasta incastrata con la gamba sotto ad un masso, dopo che un piccolo bob galleggiante si è ribaltato.

Chi è la vittima.

Si tratta di un ragazzo giovane: al momento non è stata resa nota l’identità. Sembra che al momento della tragedia fosse in compagnia del fratello. I due ragazzi erano a bordo dell’hydrospeed  quando per cause non note si è ribaltato.

La gamba destra della vittima è rimasta incastrata sotto ad un masso e così il giovane non è riuscito a risalire ed è annegato nel fiume Sesia. Inutili i soccorsi che hanno tentato invano di liberare la gamba. Purtroppo per il giovane non c’è stato nulla da fare.

Lite a Biella, morto accoltellato da un parente

Ancora un orribile omicidio in Piemonte. Dalle prime informazioni riportate da Il Messagero, sembra che alla base dell’accoltellamento ci sia una lite familiare. Infatti, in un bar sarebbe nata una discussione: all’improvviso il killer, che risulta un parente della vittima, lo ha colpito a morte all’addome.

La vicenda

La tragedia si è consumata intorno all’ora di pranzo, quando i due si sono incontrati in un bar, nei pressi dello stadio di calcio. La discussione nata per futili motivi sarebbe degenerata sfociando nel sangue. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia che stanno indagando sul caso e i sanitari del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso dell’uomo.

Articoli correlati

Back to top button