Cronaca

Tragedia in Abruzzo, precipita dalla montagna: muore giovane escursionista

L'incidente si è verificato sul Corno Piccolo. Sul posto il Soccorso alpino

Tragedia in Abruzzo, precipita dalla montagna: muore giovane escursionista. Nella giornata di oggi si è verificata una tragedia sul Gran Sasso, dove un 30enne ha perso la vita.

Muore un escursionista 30enne in Abruzzo

Nella mattinata di oggi domenica 26 giugno un 30enne romano ha perso la vita sul Gran Sasso. Il giovane, insieme ad un altro coetaneo, stava scalando la cima del Corno Piccolo quando ha perso la presa precipitando in fondo ad un dirupo.

Il percorso

La coppia stava percorrendo la cresta Nord est, quando si è verificato l’incidente. Infatti il secondo di cordata ha perso la presa. Entrambi però procedevano slegati l’un l’altro, quindi il primo fortunatamente non è stato trascinato giù. Tuttavia a causa della scena a cui ha assistito si trova in stato di shock.

L’intervento dei soccorsi

Sul posto sono accorsi gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico provenienti da L’Aquila, l’Arma dei carabinieri e i sanitari del 118. I soccorritori hanno recuperato il corpo.

Incidente anche a Varese

Nella stessa giornata anche in provincia di Varese si è verificato un incidente. Un uomo di 50 anni intento a lavorare su un muro ha perso l’equilibrio precipitando. Pertanto, per via delle ferite riportate, è stato trasportato in eliambulanza a Como.

Articoli correlati

Back to top button