Aumento Iva: ecco quali prodotti costeranno di più agli italiani

aumento-iva

L'incubo Iva potrebbe prendere sempre più piedi: in arrivo un aumento dei prezzi e rincari su diversi prodotti di uso quotidiano. Ecco quali sono

L’incubo Iva potrebbe prendere sempre più piedi: in arrivo un aumento dei prezzi e rincari su diversi prodotti di uso quotidiano. Ecco quali sono.

Aumento Iva: i rincari colpiscono i prodotti di uso quotidiano

Aumento dell’Iva in Italia: nelle prossime settimane sono previsti diversi rincari su numerosi prodotti, anche di uso quotidiano. Se temono tanto le clausole salvaguardia, le quali porterebbero ogni famiglie a subire rincari che oscillerebbero intorno ai mille e 200 euro per il periodo 2020-2021.
A lanciare l’allarme è il Codacons, che sottolinea come gli incrementi riguarderebbero anche i carburanti, col conseguente aumento dei prezzi dei beni trasportati su gomma.

Ecco quali prodotti costeranno di più

Beni con Iva al 22% – Prezzo medio attuale Prezzo medio con Iva 26,5%

  • caffè (2 pz x 250 gr) 6,40 euro 6,64 euro
  • birra (0,66 cl) 1,55 euro 1,61 euro
  • dentifricio 2,70 euro 2,80 euro
  • sapone liquido mani 1,80 euro 1,87 euro
  • Coca Cola(1,5 lt) 2,05 euro 2,13 euro
  • bagnoschiuma 2,30 euro 2,39 euro
  • lavanderia pantalone 4,00 euro 4,15 euro
  • parrucchiere (messa in piega) 16 euro 16,06 euro
  • parrucchiere (taglio donna) 20 euro 20,07 euro
  • Jeans uomo (di marca) 126 euro 130,07 euro
  • Auto media cilindrata 16.775 euro 17.394 euro
  • Tablet 299 euro 310 euro
  • Smartphone 799 euro 828 euro

Beni con Iva al 10% Prezzo medio attuale Prezzo medio con Iva al 13%

  • caffè al bar 0,90 euro 0,93 euro
  • tramezzino 2,30 euro 2,37 euro
  • pizza Margherita 6,85 euro 7,04 euro
  • cappuccino 1,20 euro 1,23 euro
  • bolletta gas (2918) 1.096 euro 1.126 euro
  • bolletta luce (anno 2018) 552 euro 567 euro
  • biglietto cinema 8,50 euro 8,73 euro

TAG