Cronaca

Azoto liquido nell’acqua al ristorante: le viene rimosso parte dello stomaco

Stacy Wagers che è rimasta ustionata dopo le era stata servita dell’acqua con azoto liquido per errore in un ristorante e che proprio per questo ha dovuto subire la rimozione della cistifellea e di parte dello stomaco.

Azoto liquido nell’acqua al ristorante

Stacy era andata al Don Cesar Hotel a St. Pete Beach con un amico per spegnere le 45 candeline, quando per errore le è stato versato dell‘azoto liquido nell’acqua che invece doveva servire per fare una scenografia sul dessert di un altro cliente, ma che lei ha bevuto.

A quel punto è stato l’inizio della fine. A Stacy sono stati rimossi cistifellea ed una parte dello stomaco che quel liquido aveva letteralmente bruciato ed inoltre, dice, da quel giorno non è più in grado di mangiare o digerire cibo correttamente. Così, ha deciso di citare in giudizio il Don Cesar Hotel ed ora è in attesa del verdetto.

Articoli correlati

Back to top button