Cronaca

Shock a Borgotrebbia, dove una donna ha dato in escandescenze e si è sdraiata sull’auto dei Carabinieri…nuda

Shock nella piccola frazione di Borgotrebbia, Piacenza: ieri pomeriggio una donna, in evidente stato confusionale, si è sdraiata, nuda, sull’auto dei Carabinieri, dopo aver dato in escandesenze e aver inveito contro gli agenti. “Sono posseduta dal coronavirus”, ha urlato, prima di essere portata via in ambulanza.

Borgotrebbia, donna nuda si sdraia sull’auto dei Carabinieri

La scena è stata ripresa dai residenti della zona, nel video si vede la donna che si reca in strada, quasi completamente nuda, e si sdraia sul cofano dell’auto dei Carabinieri.

I soccorsi

Prima di raggiungere la vettura, la donna era stata vista camminare scalza e nuda per diversi metri. I Carabinieri hanno subito avvertito il 118 e la donna è stata portata via.

L’aggressione

La donna, ad un certo punto era diventata violenta e aveva aggredito sia gli operatori sanitari sia i militari. La sua posizione è al vaglio.


borgotrebbia-donna-nuda-auto-carabinieri


 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto