Gossip

Che fine ha fatto Sophia Loren, la bellissima attrice napoletana?

La bravissima attrice è sicuramente un volto importante nella cultura di Napoli

Che fine ha fatto Sophia Loren, la bellissima attrice napoletana? La bravissima artista è sicuramente un volto importante nella cultura di Napoli. Oggi, domenica 28 agosto 2022 va in onda il film dedicato a Titina De Filippo, tratto dalla commedia di Eduardo, Filomena Marturano. Il titolo è Matrimonio all’Italiana.

Che fine ha fatto Sophia Loren?

Oggi, l’attrice ha 87 anni ed è praticamente al tramonto della sua grande carriera artistica. In occasione della sua premiazione per il David di Donatello, l’artista aveva dichiarato: ”Forse questo sarà il mio ultimo film, non lo so. Ma dopo tanti anni ho comunque voglia di farne uno, sempre più bello e con una storia meravigliosa. Io senza cinema non posso vivere”.

Attualmente sappiamo che vive a Ginevra, in Svizzera, ma spesso si reca anche a Roma. Venerdì 26 agosto siamo venuti a conoscenza del fatto che l’attrice avrebbe acquistato delle fedine di fidanzamento insieme al suo attuale compagno, del quale, però, ancora sappiamo troppo poco.

Matrimonio all’italiana: la trama

Il film ci porta nella Napoli del 1964. Qui vive Domenico Soriano ricco pasticcere e donnaiolo, legato da oltre 20 anni alla prostituta Filumena Marturano conosciuta durante la seconda guerra mondiale. La donna vive in un appartamento di proprietà di Domenico dopo averla tolta dalla casa di tolleranza e tenendola come assistente dell’anziana madre, ma soprattutto come amante.

Il rapporto tra Domenico e Filumena è raccontato in un continuo alternarsi di presente e flashback, in cui si capisce l’amore della coppia ma anche la sofferenza di Filumena per le continue umiliazioni di don Mimì. Dopo la morte della madre, Filumena spera che Mimì si decida a sposarlo, ma lui nega. Almeno fino a quando non decide di sposare la giovane cassiera della pasticceria. Da quel momento in poi, qualcosa cambierà nelle loro vite. Il film è ora in onda su Rai 1.

Articoli correlati

Back to top button