Almanacco

Chi è Victoria Cabello, nel cast di Pechino Express 2022

Victoria Cabello è uno dei personaggi più noti della televisione italiana. Per anni ha affrontato e sta affrontando un problema che l’ha resa particolarmente attenta a determinati ambiti della vita

Victoria Cabello è ufficialmente nel cast di Pechino Express 2022, ed è uno dei personaggi più noti della televisione italiana: scopriamo chi è, il lavoro, la carriera, la vita privata e la malattia. Per anni ha affrontato e sta affrontando un problema che l’ha resa particolarmente attenta a determinati ambiti della vita.

Victoria Cabello, chi è

Victoria Cabello nasce a Londra il giorno 12 marzo 1975. Cresciuta sulle rive italiane del lago di Lugano, muove i primi passi nel mondo della pubblicità poi decide di trasferirsi a Milano all’età di vent’anni.


Victoria Cabello


Segue diversi corsi di recitazione tra cui uno importante, con il maestro Kuniaki Ida, della scuola Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano.

L’inizio della carriera

L’inizio della sua carriera televisiva è in un’emittente televisiva svizzera, dove conduce un programma di divulgazione scientifica. Dopo il programmaHit Hit“, arriva a Mtv Italia come Veejay, dove nel 1997 conduce “Hits non stop“, “Hit List Italia” e soprattutto “Select“.


Victoria Cabello


I programmi successivi sono “Cinematic” e “Week in Rock“. Nel 1999 conduce per Mtv “Cercasi Vj“, e – fino al 2001 – “Disco 2000“, su Mtv.

Con “E.T. – Entertainment Today“, programma in onda quotidianamente, entra in confidenza con il mondo del gossip che è portata ad approfondire successivamente a Radio Deejay nel programma “Victoria’s Secrets“.

Il successo: le Iene, Very Victoria e Sanremo

La sua prima esperienza importante sulla tv commerciale Mediaset è al programma “Le Iene“, su Italia 1, dove si occupa di interviste, il più delle volte al limite del surreale.

Nel 2004 prende parte alla mini serie televisiva di Canale 5Cuore contro cuore“, nel ruolo della contabile Alice.

Lavora anche in Rai quando nel 2006 affianca Giorgio Panariello nella conduzione del Festival di Sanremo: con lei c’è anche Ilary Blasi. Victoria Cabello in questo contesto intervista a John Travolta.


victoria cabello a sanremo


Dal 2005 al 2008 Mtvle affida la conduzione del talk show “Very Victoria” nel quale mostra tutte le sue doti e qualità di intervistatrice che le permettono di venire a contatto con ospiti importanti della televisione e dello spettacolo italiano.

Debutta sul grande schermo con una piccola parte nel 1995 nel film “Ragazzi della notte“, di Jerry Calà. Nel 2008 recita ne “Il cosmo sul comò“, di Aldo, Giovanni & Giacomo, dove interpreta il quadro “La Dama con l’ermellino“.

Dal 2009 al 2010 conduce “Victor Victoria” su LA7. Nella vita privata ha alle spalle una relazione con Maurizio Cattelan, artista italiano noto a livello mondiale.

Nel 2011, dopo il passaggio di Simona Ventura a Sky, Victoria si trasferisce a Rai Due per condurre “Quelli che il calcio…“.

La malattia Lyme

Nel 2017, dopo un lungo periodo trascorso lontana dalle scene, Victoria confessa di aver passato anni molto difficili a causa della malattia di Lyme, che l’ha colpita durante un viaggio all’estero.

La malattia di Lyme viene trasmessa con il morso di una zecca e può portare a conseguenze gravi, come dolori articolari e disturbi neurologici e cardiaci.

Per poter guarire, la conduttrice ha dovuto trascorrere un periodo completamente a riposo.

Gli amori di Victoria Cabello

Victoria ha dovuto affrontare la morte del suo primo amore, scomparso a causa di un incidente stradale. Successivamente si lega all’artista Maurizio Cattelan e i due restano insieme fino al 2009.


amore


Dal 2010 al 2011 frequenta Andrea Rosso, ma la loro relazione finisce a causa della distanza e degli impegni lavorativi.

In seguito ha un flirt con Barù d’Aragona, nipote di Costantino Della Gherardesca.

Pechino Express 2022

Victoria Cabello entra a far parte del cast di Pechino Express 2022 insieme al manager Paride Vitale: i due insieme formano la coppia da “I Pazzeschi”.

 

Articoli correlati

Back to top button