Tragedia a Civitavecchia: treno travolge e uccide una donna, ritardi sulla linea Roma – Grosseto

civitavecchia-treno-travolge-donna-4-agosto

Una donna è stata travolta da un treno alla stazione di Civitavecchia. Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto, ritardi sulla linea Roma Grosseto

Tragedia nel pomeriggio di oggi, 4 agosto, alla stazione di Civitavecchia dove una donna è stata travolta da un treno della linea ferroviaria Fl5 Roma-Grosseto. Ad assistere impotenti al dramma i passeggeri in attesa sulle banchine del transito dei convogli. Sul posto è intervenuto il personale sanitario in ambulanza, ma per la donna non c’è stato nulla da fare.

Donna travolta da un treno a Civitavecchia

Per recuperare il corpo senza vita è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, poi l’attesa del medico legale. Presenti per gli accertamenti gli agenti della Polfer. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto, se si sia trattato di un attraversamento o di un gesto volontario. Terminate le verifiche del caso, la salma è stata trasferita in obitorio.

Ritardi fino a 30 minuti lungo la Fl5 RomaGrosseto. Come comunica Astral Infomobilità informando i viaggiatori, “il traffico è rallentato per accertamenti dell’Autorità Giudiziaria a seguito di un investimento avvenuto nella stazione di Civitavecchia“.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG