CronacaScienza e Tecnologia

Coronavirus, in arrivo l’app per tracciare le persone positive: 319 progetti in lizza

Coronavirus, a breve arriverà un’app che traccia i positivi al covid19: 319 progetti presentati e 74 esperti al lavoro per analizzarle e scegliere quella più adatta alla seconda fase dell’emergenza, quando i casi saranno vicini allo zero e la vita potrà riprendere gradualmente.

Un’app che traccia i positivi al coronavirus

C’è ancora il più stretto riserbo su quelle che sono le funzioni dell’applicazione, ma i membri del team tecnico hanno fatto sapere che forse già mercoledì potrebbero essere diffusi i primi risultati.

La questione della privacy

Uno dei nodi da sciogliere, come sempre in questi casi, rimane quello della privacy e della condivisione dei dati personali. Ma perchè il tracciamento abbia effetto, è necessario che oltre il 60% della popolazione la installi.

Bluetooth o Gps?

La tecnologia che, per il momento, è la candidata migliore, è quella del bluetooth, più affidabile e precisa del gps, ma rimane da chiarire quali sono le persone su cui ci si dovrà concentrare: i malati, i guariti o i contagiati asintomatici.

Nessuna confusione

Queste sono tutte domande a cui il team di sviluppo sta lavorando, ma una certezza, almeno fino a questo momento, c’è: l’applicazione dovrà essere una sola, certifacata, per tutti. Non deve essere generata ulteriore confusione, per questo si sta lavorando ad un prodotto che soddisfi le esigenze di tutti, ma dovremo aspettare ancora un po’.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button