Curiosità

Coronavirus, Russia: infermiera in ospedale con il bikini sotto la tuta protettiva trasparente

Coronavirus, Russia: infermiera 20enne in ospedale con il bikini sotto la tuta protettiva trasparente. Il siparietto sexy è andato in scena a Tula, una cittadina a 100 kilometri da Mosca.

Coronavirus, Russia: infermiera con bikini sotto la tuta protettiva

Un’immagine, quella dell’infermiera sexy tra i malati covid dell’ospedale di Tula, che non è passata inosservata, e non poteva non finire sui social, dove è doventata virale in pochissimo tempo.

La multa

Purtroppo a notarla sono stati anche i responsabili dell’ospedale, che hanno identificato l’operatrice, e l’hanno multata per il suo comportamento inopportuno.

Una giornata calda

La protagonista di questo scatto è un’operatrice di 20 anni, che si sarebbe giustificata dicendo che quel giorno aveva semplicemente caldo, e che non voleva provocare nessuno.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto