Cronaca

Prostituta positiva al coronavirus, ricostruiti i suoi spostamenti: la donna ha viaggiato tra l’Italia e la Spagna

Prostituta positiva al coronavirus, ricostruiti i suoi spostamenti: la donna ha viaggiato tra l’Italia e la Spagna, passando per Roma, Foligno e Modica, dove di sarebbe intrattenuta con una trentina di clienti.

Ricostruiti gli spostamenti della prostituta positiva al coronavirus

La donna, una 54enne di origini peruviane, attualmente è ricoverata a Perugia: le autorità sanitarie l’hanno interpellata per ricostruire le tappe dei suoi spostamenti e rintracciare i clienti, che potrebbero essere stati contagiati.

Gli spostamenti

La donna avrebbe viaggiato tra l’Italia e la Spagna, passando per Perugia, Barcellona, Ciampino, Modica, Roma e Foligno. A Modica, in particolare, sarebbe venuta in contatto con una trentina di clienti, senza contare le persone che ha incontrato in aereo, sul traghetto, sul pullman e sul treno che da Roma l’ha portata in Umbria..

I sintomi

La donna si èsentita male a Foligno, e da li ha raggiunto a piedi l’ospedale più vicino, il San Giovanni Battista. Qui è stata sottoposta a tampone, che è risultato positivo, e da mercoledì è ricoverata al reparto di Malattie infettive del Santa Maria della misericordia di Perugia. Le sue condizioni non sono preoccupanti, ma i problemi respiratori sono presenti.

I clienti

Tra i clienti della donna c’è omertà, ma per poterli rintracciare tutti le autorità locali hanni richiesto in procura la possibilità di risalire attraverso il suo numero di telefono ai tabulati e alle persone che ha potuto incontrare.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button