CronacaPolitica

Arrestato per corruzione consigliere regionale della Sardegna

Corruzione, arrestato consigliere regionale in Sardegna. L'esponente politico, su ordine del gip Giorgio Altieri, è finito ai domiciliari

È stato arrestato il consigliere regionale Valerio De Giorgi. Il 57enne,  eletto nell’Assemblea sarda con Fortza Paris e ora nel gruppo Misto, è stato arrestato con le accuse di corruzione, tentata truffa e voto di scambio a conclusione di una indagine del nucleo della Guardia di finanza di Cagliari, coordinata dal pm Giangiacomo Pilia.

Corruzione, arrestato consigliere regionale in Sardegna

L’esponente politico, su ordine del gip Giorgio Altieri, è finito ai domiciliari assieme al suo collaboratore Marco Pili e al costruttore Corrado Deiana di Quartucciu, nella città metropolitana di Cagliari. In cambio di un emendamento concordato con l’imprenditore, De Giorgi avrebbe ottenuto quattro appartamenti.

Articoli correlati

Back to top button