Cronaca

Vaccino Covid: 885.814 vaccinati in Italia, Campania la più virtuosa

Secondo i dati riportati, è stato somministrato il 62,9% delle dosi consegnate alle Regioni.

Sono 885.814 le persone vaccinate contro il Covid in Italia. A riportarlo è il report del Ministero della Salute e Commissario straordinario per l’emergenza aggiornato alle ore 23.56 del 13 gennaio 2021. Secondo i dati riportati, è stato somministrato il 62,9% delle dosi consegnate alle Regioni. Ecco le ultime notizie.

La Lombardia è la regione dove sono state utilizzate più fiale, seguita da Emilia Romagna e Campania, che al momento è la regione con la percentuale più alta di dosi utilizzate.

Vaccino Covid, somministrate 885.814 dosi in Italia: il report e le ultime notizie

In particolare del totale dei vaccinati 885.814 sono operatoti sanitari e sociosanitari681.057 personale non sanitario, 136.056 sono ospiti di strutture residenziali68.705 appartengono ad altre categorie.


covid-885814-vaccinati-italia-campania-14-gennaio


I dati delle regioni

I lombardi vaccinati sono stati 122.759, vale a dire poco più della metà in rapporto alle fiale disponibili (il 52,8%). Al secondo posto nell’elenco delle regioni che hanno somministrato più dosi c’è l’Emilia Romagna con 93.008 dosi (il 70,7%) e al terzo posto la Campania che con 86.598 dosi somministrate guida la classifica per rapporto percentuale con le dosi ricevute.


covid-885814-vaccinati-italia-campania-14-gennaio


Nel Veneto 85.600 (il 73,2%), nel Lazio 81.911 (61,8%). Il fanalino di coda per rapporto tra dosi ricevute e persone vaccinate è la Calabria: il 35,5% con 13.955 vaccinati (35,5% delle dosi ricevute).


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button