Cronaca

Covid, Ricciardi “è un errore eliminare le restrizioni. In Uk casi e morti risaliranno in 2 settimane”

"C'è un rallentamento ma non c'è ancora una discesa evidente"

Covid, per Walter Ricciardi la decisione del premier Britannico Boris Johnson di eliminare tutte le restrizioni è un grave errore: “in Uk casi e morti covid risaliranno in 2-3 settimane“. Secondo Ricciardi, infatti, non c’è discesa evidente dei contagi a livello mondiale anche se in alcuni Paesi si registra una inversione di tendenza dopo il boom di casi per variante Omicron, come appunto nel Regno Unito. Per l’esperto, al contrario, i casi a livello globale potrebbero aumentare nelle prossime settimane così come i morti covid.

Covid in Uk: per Ricciardi Johnson sta sbagliando tutto

Il trend di Omicron nel mondo evidenzia che c’è stata una rapidissima salita e un altrettanto rapidissima discesa. C’è bisogno però che questi dati si consolidino. C’è un rallentamento ma non c’è ancora una discesa evidente” ha spiegato Ricciardi ad ’Agorà’ su Rai Tre, sottolineando che un numero altro di contagi significa una pressione fortissima sui sistemi sanitari con conseguente aumento dei morti: “C’è ancora una pressione fortissima sui sistemi sanitari, il numero dei morti continuerà a rimanere stabile o addirittura ad aumentare”.

Inoltre decisioni governative come quelle di Londra potrebbero creare un effetto boomerang con le persone che lo interpreteranno come un liberi tutti evitando anche quella prudenza che aveva caratterizzato finora i rapporti sociali durante la pandemia covid.

“Johnson ha sbagliato praticamente tutto”

Johnson sta commettendo l’ennesimo errore nella gestione di una pandemia in cui ha sbagliato praticamente tutto. Ma la popolazione è compiacente e si accorge dell’errore solo quando va in ospedale. Come si fa a togliere le mascherine nelle scuole quando non si vaccinano i bambini piccoli? C’è un serbatoio enorme per il virus” ha spiegato Ricciardi nel suo intervento. “Vedremo tra 2-3 settimane una risalita dei casi. C’è stata una diminuzione dei contagi per la campagna vaccinale e per le restrizioni che sono state adottate. Se si tolgono le misure, si dà un via libera a tutti e viene a mancare anche il comportamento responsabile della popolazione“.

Regno Unito: Stop a restrizioni covid dal 26 gennaio

Per decisione del governo in Uk ci sarà uno stop alle restrizioni covid dal 26 gennaio con addio a mascherine, pass vaccinale e smart working. Alla base della decisione Johnson ha citato un calo di contagi grazie al record di terze dosi booster dei vaccini. Per il Governo di Londra la nuova ondata della pandemia ha già raggiunto il picco con contagi in calo e stabilizzazione delle ospedalizzazioni. “Il governo ha intrapreso un percorso diverso rispetto a gran parte dell’Europa“, ha dichiarato il Premier, aggiungendo che “i numeri mostrano che, più e più volte, abbiamo preso le scelte più difficili nel modo giusto“.


Articoli correlati

Back to top button