Cronaca

Covid, il ministro Speranza proroga misure per l’ingresso in Italia

L'ordinanza sarà valida fino al 15 dicembre 2021

Covid, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza di proroga al 15 dicembre delle misure di ingresso in Italia da Paesi terzi. Gli ingressi da India e Brasile vengono equiparati agli altri Paesi extraeuropei.

Covid in Italia: prorogate le misure d’ingresso da Paesi Terzi

Per gli ingressi da India e Brasile saranno dunque necessari l’esecuzione di un tampone entro 72 ore dalla partenza da questi Paesi, l’isolamento fiduciario di 10 giorni all’arrivo in Italia e la compilazione del modulo ‘PLF’ o ‘Passenger Locator Form’, modulo di localizzazione del passeggero, compilato in formato digitale.


Articoli correlati

Back to top button