Cronaca
Trending

AstraZeneca, De Luca: “Vaccino sicuro. Il Governo pensa ai testimonial come Totti, mi auguro non sia oggetto di sciacallaggio”

Nuova diretta di Vincenzo De Luca sui social: che cosa ha detto il presidente sulla questione del vaccino di AstraZeneca

Nuova diretta sui social del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il Governatore della Campania è intervenuto sulla questione relativa al vaccino anti Covid di AstraZeneca. Nella Regione, le persone che hanno ricevuto il vaccino sono circa 140mila, come sottolinea De Luca nel corso della diretta.

Covid, che cosa ha detto De Luca sul vaccino AstraZeneca

“In Campania abbiamo vaccinato con AstraZeneca 140mila persone, di cui 120mila persone in ambito scolastico e 20mila nell’ambito delle forze dell’ordine. Dobbiamo procedere usando la ragione. Ho visto che il Governo sta pensando di impiegare alcuni testimonial per dare fiducia ai cittadini. Tra cui Francesco Totti. Mi auguro che Totti non diventi oggetto di sciacallaggio mediatico come è successo a noi. AstraZeneca non interviene sulla catena genetica e non ci sono dubbi. Andiamo a vaccinarci con tranquillità e serenità”. E poi aggiunge: “Vi invito ad andare a vaccinarvi a partire da oggi pomeriggio”.

La Campania in zona rosso scuro secondo la nuova mappa dell’Ue

La Regione guidata da Vincenzo De Luca, secondo l’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, è collocata in zona rosso scuro.

Nelle zone a più alto rischio, quelle per l’appunto rosso scuro, si hanno maggiori limitazioni agli spostamenti, con l’obbligo di tampone e alla quarantena per chi da quelle aree vuole spostarsi nel resto dell’Ue. Si tratta solo di raccomandazioni, più che di vere e proprie restrizioni.

Le zone in rosso scuro sono quelle in cui l’incidenza dei contagi è sopra la soglia dei 500 casi ogni 100mila abitanti negli ultimi 14 giorni.


Articoli correlati

Back to top button