Cronaca

Maxi sequestro di droga in autostrada, il cane Mia fiuta 33 chili di cocaina: arrestato corriere

La guardia di finanza ha bloccato all'altezza di Buonfornello un uomo che viaggiava sull'A19, in direzione Palermo

In autostrada è stato effettuato un maxi sequestro di droga, grazie al cane Mia che ha fiutato 33 chili di cocaina. L’operazione è stata messa in atto dalla Guardia di Finanza di Palermo.

Maxi sequestro di droga in autostrada, il cane Mia la cocaina

La Guardia di Finanza di Palermo ha sequestrato 33 kg di cocaina, occultata in un’autovettura sottoposta a controllo nei pressi dello svincolo autostradale di Buonfornello. Decisivo il fiuto del cane antidroga Mia che ha permesso di trovare 30 “panetti”, occultati all’interno del bagagliaio dell’auto. Il corriere della droga è stato arrestato.

L’operazione

L’operazione risale allo scorso 14 settembre, ma è stata resa nota solo questa mattina. I militari del Nucleo di polizia economico-finanziaria, come si legge in una nota, hanno deciso di controllare una macchina sull’A19, identificando il conducente che, “nel corso delle verifiche, si è mostrato da subito particolarmente agitato e insofferente”.

Articoli correlati

Back to top button