Gossip

Elodie confessa: ”Io sono figlia mia. Marracash? L’essere che più mi ha agitato”

L'intervista di Elodie al Corriere della Sera, tra rabbia, orgoglio e amore

L’intervista di Elodie al Corriere della Sera, tra rabbia, orgoglio e amore, ha parlato anche di Marracash e della sua carriera. Elodie Di Patrizi, questo il vero nome della cantante italiana, è nata nel 1990 a Quartaccio, periferia di Roma ovest. Da piccola andava con il padre, Roberto, che suonava in strada, vicino al Pantheon.

Intervista a Elodie: le parole su Marracash

La cantante ha confessato, sul rapporto con Elodie: «Durante il video il flirt era già vero. È stato molto forte con Fabio: l’effetto che mi ha fatto lui nella vita non me l’ha mai fatto nessuno. È animalesco, ha quel tormento animale, e poi mi stupisce quante cose sa e quante me ne ha insegnate nel tempo. È elegante, era molto bello vederlo scrivere le sue canzoni. Ed è stato l’essere umano che più mi ha agitato. C’erano paura e desiderio, ci studiavamo ed era difficile acciuffarci. Molto difficile. Molto molto. Difficile. Sì. Difficilissimo».

Poi ha continuato, dicendo: «Come ha detto lui di recente, ci vogliamo molto bene, abbiamo un rapporto non convenzionale, che esiste, è molto forte, complesso». E alla domanda ”State trasformando l’amore in amicizia?”, risponde: «Per il momento è complicato. Io in questo momento provo tanto amore e non mi interessa come poi si trasformerà, ma so di esserne più cosciente. Quando le cose sono difficili, sono cose per gli adulti. Certe volte scappi, ma io l’ho già fatto nella mia vita, questa volta ho deciso che voglio essere adulta e fare quello che veramente sento e non quello che è più semplice».

 

Articoli correlati

Back to top button