Cronaca

Ginecologo esercita senza laurea per 40 anni: bimbo nasce disabile. La famiglia chiede i danni

Ora, la famiglia del bambino, ha citato in giudizio l'Ulss 3

Prosegue la causa civile sul ginecologo senza laurea, accusato di aver fatto nascere un bambino disabile. Tre anni si è estinto il processo penale per la morte dell’imputato, A.S., finto ginecologo che ha esercitato la professione senza essersi mai laureato per quasi quarant’anni.

Ginecologo senza laurea fa nascere bambino disabile: processo per danni

Nel 2014 è nato un bambino con danni gravissimi dopo un parto gestito proprio da A.S., all’epoca dei fatti medico gettonista di un ospedale veneziano. Era in pensione, dopo aver esercitato in più ospedali, anche con incarichi direttivi. Per questa vicenda, A.S. finì a processo con l’accusa di lesioni gravissime, oltre che per esercizio abusivo della professione, ma era morto di malattia nel 2019, prima che il procedimento si concludesse.

La richiesta di danni

Ora, la famiglia del bambino, ha citato in giudizio l’Ulss 3 per il riconoscimento dei danni. La vicenda vede chiamati in causa anche l’Ordine dei medici di Ferrara, a cui A.S. si era iscritto con dei documenti falsi; nonché la società che forniva i medici a gettone all’ospedale veneziano.

Articoli correlati

Back to top button