CronacaPolitica

Berlusconi a Draghi: “Sostegno a maggioranza non politica, per il tempo necessario a risolvere la crisi”

Confermato il sostegno di Berlusconi al governo Draghi sottolineando che Forza Italia "parte con lealtà e spirito costruttivo"

Silvio Berlusconi conferma il sostegno al governo Draghi. Atterrato alle 11 di questa mattina a Roma, alle 15.45 è arrivato alla Camera dei Deputati in compagnia di Antonio Tajani, le capogruppo Mariastella Gelmini e Annamaria Bernini per incontrare il premier incaricato.

Governo Draghi, confermato il sostegno di Berlusconi

Silvio Berlusconi ha confermato “il sostegno di Forza Italia” con la sollecitazione ad adottare “scelte di grande profilo, tenendo conto delle indicazioni dei partiti, ma decidendo in piena autonomia”. Berlusconi dunque punta ad un governo che “si fonda sull’unità del Paese e delle forze politiche senza preclusione alcuna”.

Berlusconi ha ribadito che Forza Italia “parte con lealtà e spirito costruttivo: la gravità dell’ora impone a tutti di mettere da parte i calcoli, le tattiche, gli stessi interessi elettorali per mettere al primo posto la salvezza del Paese”.

Articoli correlati

Back to top button