Guerra

Guerra, l’ex consigliere di Putin: “Zelensky verrà ucciso dai nazisti di Azov”

“Potrebbe restare a capo di questo pezzetto di Ucraina filoamericana ma io credo che verrà ucciso dai nazisti di Azov”

Continua la guerra e in un’intervista rilasciata a Repubblica l’ex consigliere di Vladimir Putin, Markov ha dichiarato che: “Zelensky verrà ucciso dai nazisti di Azov”.

Guerra, “Zelensky verrà ucciso dai nazisti di Azov”

L’ex consigliere di Vladimir Putin Serghej Markov non ha avuto dubbi: “Potrebbe restare a capo di questo pezzetto di Ucraina filoamericana ma io credo che verrà ucciso dai nazisti di Azov”. Lo stretto collaboratore del capo del Cremlino dal 2011 al 2018 fa il punto ed illustra anche gli errori dello “zar” nel valutare gli effetti della guerra. A suo parere “in Ucraina ci sono i nazisti al soldo degli Usa per seminare il terrore tramite strutture statali e non governative”.

Articoli correlati

Back to top button