Gossip

Ilary Blasi e l’Antiriciclaggio: ”Estranea ai movimenti di Totti”

L'avvocato di Ilary Blasi smentisce ogni coinvolgimento con le segnalazioni fatte dall'Antiriciclaggio

L’avvocato di Ilary Blasi smentisce ogni coinvolgimento con le segnalazioni fatte dall’Antiriciclaggio sugli strani movimenti bancari di Francesco Totti. Le diverse segnalazioni, hanno messo in luce la passione di Francesco Totti per il gioco d’azzardo.

Ilary Blasi, l’Antiriciclaggio: estranea ai movimenti di Totti

Le diverse segnalazioni, hanno messo in luce la passione di Francesco Totti per il gioco d’azzardo. Per quest, era stata chiamata in causa anche la sua ex moglie, Ilary Blasi. L’avvocato però la definisce estranea ai fatti e non cosciente dei movimenti ”strani” bancari che faceva Totti. Infatti, lo stesso avvocato, Alessandro Simeone ha dichiarato:

“In merito alle illazioni mosse da alcuni organi di informazione, l’avvocato Alessandro Simeone, nell’interesse della signora Ilary Blasi, precisa che la propria assistita nulla sapeva dei movimenti di denaro da e per l’estero evidenziati nell’inchiesta del quotidiano “La verità” e segnalati come sospetti dagli organi competenti”.

La nota prosegue: “E’ dunque impossibile che le notizie siano state fatte trapelare dalla signora Blasi, come malignamente ipotizzato nel tentativo maldestro di coinvolgerla in eventi a cui è estranea. D’altra parte, i conti oggetto di segnalazione erano di pertinenza esclusiva del signor Totti e la moglie, con la fiducia che contraddistingue ogni solido rapporto matrimoniale, non ha mai effettuato su di essi alcun tipo di controllo”. 

Articoli correlati

Back to top button