Cronaca

Incidente stradale ad Ancona: autista indagato per omicidio stradale

Tir travolge un'ambulanza nei pressi della A14, due vittime ed un ferito

L’accusa è di omicidio stradale per l’uomo che, alla guida di un tir, ha travolto un’ambulanza uccidendo due persone. L’incidente è avvenuto lo scorso 28 novembre all’uscita Chiaravalle, nei pressi della A14. Due vittime: l’autista soccorritore, Simone Sartini di 28 anni e il paziente a bordo del mezzo del 118, Cosimo Maddalo di 81 anni.

Incidente stradale ad Ancona: l’autista del Tir è indagato per omicidio

Simone Sartini e Cosimo Maddalo

Sono due le vittime nell’incidente stradale avvenuto ad Ancona nei pressi della A14. L’autista del tir che ha travolto l’ambulanza deve rispondere di omicidio stradale. Le vittime sono Simone Sartini un 28enne residente a Senigallia e Cosimo Maddalo un 81enne originario di Brindisi, ferita una terza persona che non ha riportato gravi conseguenze.

Il pm (Pubblico Ministero) di Ancona, Valeria Cigliola, ha aperto un fascicolo d’inchiesta per omicidio iscrivendo nel registro degli indagati un 30enne di origini rumene. L’identità dell’uomo non è stata ancora resa nota.


Tir travolge un ambulanza nei pressi della A14 : le dinamiche

L’autista del tir che ha travolto l’ambulanza sulla A14 è al momento indagato per omicidio stradale anche se sono ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che il tir, con a bordo 250 tonnellate di balle di fieno, si sia ribaltato, impattando contro un’ambulanza della Croce Rossa di Senigallia. Oltre al veicolo dei soccorritori sul posto era presente anche un suv BMW. Si ipotizza che il tir non viaggiasse a carico pieno e che quindi il movimento eccessivo delle balle trasportate abbia compromesso l’equilibrio del mezzo. La polizia stradale è al momento al lavoro per determinare se le condizioni di trasporto della merce fossero in regola con le normative vigenti.

Pietro Forino

Pietro Forino, giornalista del network L'Occhio. Amante della lettura e del basket, vive a Mercato San Severino.

Articoli correlati

Back to top button