Cronaca

Italiano ucciso nelle Filippine

Imprenditore italiano ucciso nelle Filippine. La vittima è un 49enne di origini venete, Andrea Guarnieri, ucciso a colpi di pistola nella sua casa di Dauin.

Imprenditore italiano ucciso nelle Filippine

Secondo quanto si apprende Andrea Guarnieri sarebbe stato ucciso da due uomini armati in un agguato nella sua casa di Dauin, dove viveva dal 2014 con la moglie e il figlio.

L’aggressione

L’imprenditore è stato ucciso intorno alle 17.30 di ieri, ora locale, l’una di notte in Italia, quando due uomini armati hanno fatto irruzione nella sua casa, sparando all’impazzata.

Guarnieri è stato colpito alla testa, e all’arrivo in ospedale era già morto.

I killer sarebbero poi fuggiti a bordo di una motocicletta.

 

Articoli correlati

Back to top button