CronacaTv e Spettacoli

L’attore Julian Sands è disperso in montagna: ricerche con elicotteri

Il 65enne era uscito per andare a fare un'escursione

L’attore Julian Sands è stato dichiarato scomparso, pare che si trovasse in montagna. Ad annunciarlo il dipartimento dello sceriffo della contea di San Bernardino, in California. L’attore inglese prestato il volto a tanti personaggi, in diverse pellicole.

Julian Sands disperso in montagna: via alle ricerche

Lo abbiamo interprete di grande successo come Urla del silenzio, Camera con vista, Arachnophobia e Ocean’s Thirteen. L’attore è disperso dalla sera del 13 gennaio, quando era uscito per un’escursione sul monte Baldy, che si trova nell’area delle San Gabriel Mountains, precisamente nel sud della California.

La notizia è stata confermata dalla sua portavoce, Gloria Huerta. Da giorni le squadre dei ricercatori sono in alla ricerca dell’uomo. Nelle ultime ore hanno dovuto sospendere le ricerche a causa delle difficili condizioni meteorologiche.

La zona scelta da Sands per la sua escursione è a rischio valanghe. Proprio per questo motivo le autorità locali avevano messo in guardia scalatori e escursionisti dal tenersi lontano da quell’area. Per le ricerche sono stati attivati elicotteri e droni. Adesso, quando le condizioni meteo lo permetteranno le autorità torneranno alla ricerca dell’uomo anche via terra. Solo nell’ultimo mese sono state 14 le missioni di soccorso sul monte Baldy e nella zone limitrofe.

Chi è l’attore: i principali film

Lo abbiamo visto in ruoli importanti come Warlock (1989), Aracnofobia (1990), Il pasto nudo (1991) di David Cronenberg, Boxing Helena (1993) di David Lynch e lo psichedelico Via da Las Vegas (1995). In Italia è tornato a recitare per collaborare con i fratelli Taviani e il loro film Il sole anche di notte (1990), liberamente tratto dal racconto Padre Sergij di Lev Tolstoj. Dario Argento lo scelse per fare il protagonista de Il fantasma dell’opera accanto ad Asia.

Articoli correlati

Back to top button