Cronaca

Kimi Raikkonen dà da bere ad un cane lasciato chiuso in macchina

L'ex ferrarista svuota la coppetta del gelato per portare l'acqua a un cane chiuso in auto. Il gesto è diventato subito virale

Kimi Raikkonen ha dato da bere ad un cane dell’acqua fresca, per aiutarlo a combattere il caldo. Il cane era chiuso in un’auto, con i finestrini appena abbassati, lo spazio giusto per permettere all’ex pilota di Formula 1 di far passare la sua mano. Il video è diventato virale sui social.

Kimi Raikkonen aiuta un cane chiuso in un’auto

Bermuda grigi, camicia azzurra, occhiali da sole. Kimi, in vacanza in Toscana, è uscito a passeggio con la figlia piccola Rianna per mangiare un gelato. Quando nel passare vicino a un’auto si è accorto della presenza di un cagnolino all’interno, ha riempito d’acqua la sua coppetta e attraverso la fessura del finestrino lo ha dissetato. Poi si è allontanato con la sua bimba e, guardando chi lo stava filmando, si è lasciato andare a uno scuotimento della testa.

Il video sul web

Il video è stato girato e condiviso su Instagram da Gino Rosato, suo grande amico e dirigente della Ferrari. Insieme con le rispettive famiglie avevano trascorso dei giorni di vacanza in Toscana. Una terra molto amata dal finlandese. È stato nell’abbazia cistercense di San Galgano, a una trentina di chilometri da Siena nel Comune di Chiusdino, che sei anni fa ha sposato Minttu Virtanen.

Kimi Raikkonen, ha scritto Rosato, è “una persona speciale”. E l’ha spiegato con questa didascalia aggiunta sotto il video: “Quando un uomo si prende il tempo di svuotare il suo gelato per metterci dentro l’acqua, per dare dell’acqua a un povero cane, chiuso in macchina… che sia benedetto da Dio”.

Articoli correlati

Back to top button