Cronaca

Esce dal supermercato senza pagare, poi lancia un barattolo di Nutella al direttore e gli frattura il naso

30enne identificato e arrestato dai carabinieri

Lancia un barattolo di Nutella frattura il naso al direttore del supermercato. È accaduto in provincia di Latina, dove ora un ragazzo di 30 anni dovrà rispondere dell’accusa di tentata rapina e lesioni.

Latina, lancia barattolo di Nutella frattura il naso al direttore del supermercato

Stando a quanto è emerso finora, il giovane è entrato all’interno di un supermarket in zona Tomba di Nerone, ha preso alcuni prodotti dagli scaffali ed è uscito senza pagare. A quel punto, il direttore del supermercato lo ha seguito, chiedendogli di recarsi alle casse o di restituire la merce. Per tutta risposta, il 30enne ha reagito lanciandogli un barattolo di Nutella sul volto, prendendolo poi a calci e a pugni e lasciandolo a terra privo di sensi.

Identificato e arrestato dai carabinieri della stazione di Roma Tomba di Nerone, il 30enne è stato trasferito in carcere, dove rimane a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il procedimento “versa nella fase delle indagini preliminari per cui l’indagato deve considerarsi innocente sino alla condanna definitiva“, ricordano i carabinieri in una nota stampa.

Ferito il direttore del supermercato

Se l’è cavata con una prognosi di trenta giorni il direttore del supermercato, soccorso dai sanitari del 118, che hanno provveduto ad accompagnarlo al pronto soccorso. Stando a quanto si apprende, ha riportato la frattura del seno mascellare e altre lesioni.

Articoli correlati

Back to top button