GossipTv e Spettacoli

Amici, le accuse di Luca Jurman: ”Cantano in playback”

L'ex insegnante della scuola di Maria De Filippi, ha fatto un video su Tik Tok, nel quale fa delle pesanti accuse

Amici, le accuse di Luca Jurman: crede che i cantanti cantino in playback. L’ex insegnante della scuola di Maria De Filippi, ha fatto un video su Tik Tok, nel quale fa delle pesanti accuse. Sostiene di aver notato qualcosa di ”strano”, mentre si esibiva Federica.

Amici, le accuse di Luca Jurman: cantano in playback?

In un video pubblicato sul suo canale di TikTok, Luca Jurman ha avuto un dubbio: “Ma i cantanti di Amici, cantano in playback?”. Poi, ha spiegato di avere notato qualcosa di strano, mentre Federica eseguiva il brano intitolato 26 modi: ”L’11 gennaio ero in live su Twitch e stavo commentando la puntata di Amici dell’8 gennaio. C’era la gara per partecipare al serale, durante l’esibizione di Federica, mi sono insospettito, per mia sensibilità ed esperienza di ascolto”.

Poi, proprio mentre assisteva all’esibizione di Federica, ha commentato: “Ho un sospetto che non voglio dire, ho un brutto sospetto, un bruttissimo sospetto. Nelle parti alte ho sentito non solo l’auto-tune, ma è come se…è brutto dirlo, ma è come se fosse in playback”. Luca Jurman, poi, ha svelato di avere avuto la conferma che Federica, in quel momento, non stesse cantando dal vivo.

Le parole dell’ex insegnante: la conferma?

Poi, ha aggiunto: “Sentivo la voce troppo compatta e precisa, come masterizzata, così ho pensato subito che cantasse in playback e purtroppo avevo ragione. Infatti, dopo la live, mi è arrivata la notifica su Twitch, che diceva che avevo ascoltato un brano distribuito poi dal 10, ovvero il giorno prima ed era il file del disco già in commercio“.

Infine, ha concluso: Ora, se uno sta male, ci può stare, ma non per il concorso per il serale. Avrebbero potuto dichiararlo, visto che c’erano dei giudici a valutare la performance dei ragazzi per decidere poi chi ci sarebbe andato…Come se per la danza si giudicasse un video promo di un balletto e non la performance dal vivo dell’allievo.

Articoli correlati

Back to top button