Cronaca

Maltempo in Campania fino al weekend: chiesto lo stato di emergenza

Maltempo, in Campania persiste l'allerta meteo: la perturbazione insisterà ancora sulla Campania fino a sabato prossimo

È già in vigore sulla Campania un’allerta meteo per piogge e temporali con livello di criticità idrogeologica di colore Giallo. L’avviso è valido fino alle 21 di oggi. La Protezione Civile della Regione Campania ha inoltre emanato un nuovo avviso di criticità meteo, sempre per piogge e temporali e sempre di colore Giallo, anche per la giornata di domani: dalle 12 alle 21 di giovedì 11 agosto, sull’intero territorio regionale.

Maltempo, persiste l’allerta meteo in Campania

Secondo le previsioni la perturbazione insisterà ancora sulla Campania fino a sabato prossimo, con rovesci e temporali sparsi, anche intensi, con conseguente rischio idrogeologico. I temporali saranno sempre caratterizzati da rapidità di evoluzione e incertezza previsionale: potrebbero essere improvvisi e dar luogo anche a fulmini e grandine con conseguente caduta di rami o alberi.

Sono possibili allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio. La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti in ordine al rischio idrogeologico, in linea con i rispettivi Piani comunali. Si raccomanda altresì di prestare attenzione al verde pubblico, per la possibile caduta di rami o alberi.

Chiesto lo stato di emergenza

In relazione agli eventi alluvionali che hanno colpito diversi territori della Campania e con particolare intensità e gravità l’area del Comune di Monteforte Irpino, in provincia di Avellino, è stata formalizzata dal Presidente Vincenzo De Luca – sulla base della relazione della Protezione Civile Regionale – la richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza. Nel contempo sono state messe a disposizione risorse della stessa Protezione Civile Regionale per i primi interventi.

Maltempo in Campania: bufera di vento, pioggia e grandine

Maltempo in tutta la Campania, nel pomeriggio di ieri, martedì 9 agosto, si sono formate delle nubi nere su tutto il territorio che hanno portato a un vortice temporalesco in piena estate. La bufera di vento e pioggia ha innescato anche la grandine in gran parte delle province. Disagi in gran parte del territorio, specialmente a Caserta dove sono inondate le strade del centro del Capoluogo.

Maltempo a Caserta, strade come fiumi ed alberi caduti

Una bufera di vento e pioggia si è abbattuta nel Casertano nel pomeriggio con conseguente grandinata. Ha prodotto,  purtroppo anche ingenti danni e disagi alla circolazione veicolare.

Poco dopo le ore 16 si è abbattuto su tutto il territorio un violento acquazzone con un forte vento e tuoni. La bufera di vento e pioggia, con conseguente grandinata, ha causato ingenti danni che hanno rallentato anche il traffico veicolare. Rovesci segnalati a Caserta, San Nicola la Strada, Marcianise e nei comuni limitrofi. Nel pomeriggio è stata emanata anche allerta gialla in provincia e nella Regione che è stata prorogata fino al pomeriggio di domani.

Articoli correlati

Back to top button