Tv e Spettacoli

Mare Fuori 3, la compagna di cella di Crazy J è la sorella di Sofia Durante

Mare Fuori 3, la compagna di cella di Crazy J è la sorella di Sofia Durante. Insomma, il grande mistero intorno alla new entry di Mare Fuori 3 trova una risposta. La direttrice del carcere minorile, a metà episodio, guarda una loro foto da giovani.

Mare Fuori 3, la compagna di Crazy j è la sorella di Sofia Durante

Nel finale di stagione di Mare Fuori 3, una nuova giovane detenuta entra nell’IPM di Napoli. Diventa la compagna di cella di Crazy J, ma non rivela la sua identità e non è aperta alla conversazione. La aggredisce, quando la rapper prova a toccarla. I fan di Mare Fuori hanno visto la puntata con protagonista l’esordiente e hanno fatto varie ipotesi che potesse trattarsi di una persona legata al passato di Viola. Finisce in carcere, infatti, la sorella della nuova direttrice dell’Ipm, Sofia Durante. Il suo nome nella serie televisiva non è stato svelato, l’attrice che interpreta il nuovo personaggio è Valeria Andreanò.

Chi è la nuova carcerata?

La nuova compagna di cella di Crazy J, anonima fino ad ora, che compare nell’ultima puntata di Mare Fuori 3 è la sorella di Sofia Durante. Prima del suo arrivo nel carcere minorile, l’ultimo episodio del terzo capitolo mostra un momento di sconforto per la nuova direttrice dell’IPM di Napoli.

La vediamo infatti in lacrime guarda alcune fotografie che sembrano appartenere al passato. I titoli di coda confermano la teoria: stando a quanto si legge a fine episodio, le due giovani che compaiono nella fotografia sono la sorella di Sofia Durante, la stessa che viene poi arrestata, e la direttrice da giovane, interpretata da Caterina Petrarulo.


Mare Fuori 3

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio