Cronaca

Salento, rissa al matrimonio: botte tra sposo e testimone, intervengono i carabinieri

Matrimonio finisce in rissa, a Specchia botte tra sposo e testimone a causa di un brindisi non gradito dallo sposo

Rissa ad un matrimonio Sepcchia, in provincia di Lecce. Tutta colpa di un brindisi “fuori posto” che ha fatto infuriare il novello sposo. È accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 30 maggio, in via Garibaldi del piccolo borgo salentino dove è stato necessario l’intervento dei carabinieri.

Specchia, matrimonio finisce in rissa per un brindisi

Il ricevimento stava avendo luogo in uno spazio all’aperto dei un locale, con ospiti distanziati e massimo quattro invitati per tavolo. Le distanze però sono state violate quando sono cominciate e volare urla, offese e tirate di capelli. Lo scontro sarebbe nato tra lo sposo ed uno dei testimoni di nozze a causa di un brindisi poco spiritoso ma molto alcolico.

L’intervento dei carabinieri

Sul posto sono giunti i carabinieri ma all’arrivo dei militari la situazione era quasi del tutto rientrata anche se per qualcuno è stato necessario il trasferimento all’ospedale di Tricase. 

Articoli correlati

Back to top button