Cronaca

Migranti, 4 persone morte di freddo al confine tra Canada e Usa: c’è anche un bimbo

Migranti morti di freddo tra Canada e Usa: anche un bambino tra le vittime, sarebbero morti tutti per ipotermia

Quattro migranti sono morti a causa del freddo al confine tra Canada e Stati Uniti d’America. I corpi senza vita di quattro persone, tra cui un bebè, sono stati trovati a pochi metri dal confine tra Canada e Stati Uniti su una delle strade percorse dai migranti.

Migranti morti di freddo tra Canada e Usa: c’è anche un bimbo

Lo ha reso noto la polizia canadese. “I nostri risultati iniziali ci portano a credere che sarebbero morti tutti per ipotermia”, ha spiegato la Royal Canadian Mounted Police in una nota.

 

Articoli correlati

Back to top button