Cronaca

Milano, anziano muore in casa: la moglie è con lui ma non se ne accorge

La vittima aveva 82 anni, disposta l'autopsia

Un anziano muore nella propria casa a  Pieve Emanuele, in provincia di Milano: la moglie che era con lui non se ne accoge. Ad allertare i soccorsi sarebbe stata una donna, amica di famiglia. La vittima aveva 82 anni.

Milano, anziano muore in casa ma nessuno se ne accorge

Un uomo di 82 anni sarebbe morto in casa senza che la moglie, anche lei nell’appartamento, se ne accorgesse. I fatti si sono svolti nel Milanese nella mattinata del 2 gennaio. A trovare il corpo quella stessa mattinata i sanitari che hanno solo potuto constatarne il decesso. Sul posto anche i carabinieri. A lanciare l’allarme una donna amica di famiglia.

La macabra scoperta

L’anziano era nel letto e quando è avvenuto il decesso sarebbe stata presente anche la moglie che non si sarebbe accorta di nulla. Da un primo esame non è stato trovato nessun segno di violenza, esclusa anche l’ipotesi del decesso provocato da una fuga di monossido di carbonio. Disposta in ogni caso l’autopsia per chiarire quanto avvenuto.

Articoli correlati

Back to top button