Cronaca

Furto di costosi farmaci salvavita dal magazzino del Policlinico: arrestati tre dipendenti esterni

Tre persone sono state arrestate dai Nas di Milano

Furto di costosi farmaci salvavita dal magazzino del Policlinico di Milano per poi rivenderli in Egitto: in tre sono stati arrestati.

Milano, furto di farmaci dal magazzino del Policlinico

Rubavano farmaci salvavita molto costosi dal magazzino dell’Ospedale Maggiore Policlinico: tre persone sono state arrestate dai Nas con l’accusa di furto pluriaggravato e ricettazione di farmaci ad alto costo. Tutti e tre sono dipendenti di una società esterna che si occupa della logistica all’interno del magazzino. Due dei tre si impossessavano delle medicine che venivano usate per terapie salvavita o per curare gravi patologie e – in cambio di denaro – li vendevano a una terza persona. Quest’ultima ha la cittadinanza egiziana e proprio, grazie ad alcuni suoi connazionali, li esportava illegalmente in Egitto, dove poi venivano rivenduti. Oltre ai tre, sono state iscritte nel registro degli indagati altre cinque persone.

Articoli correlati

Back to top button