Cronaca

Milano, è morto dissanguato il ragazzo aggredito con un coccio di bottiglia: aveva 22 anni

L'aggressore è stato arrestato e adesso dovrà rispondere di omicidio

Non ce l’ha fatta il ragazzo aggredito a Milano con un coccio di bottiglia: è morto dissanguato il 22enne mentre l’aggressore è stato arrestato e adesso dovrà rispondere di omicidio.

Milano, morto il ragazzo aggredito con un coccio di bottiglia

Le speranze dei medici si sono spente alle 20 di oggi, sabato 26 marzo. È a quell’ora che il personale dell’ospedale Niguarda ha constatato il decesso del ragazzo di 22 anni che era ricoverato dalle 4 del mattino circa, trasportato d’urgenza con una gravissima ferita sulla parte sinistra del collo.

Si aggrava la posizione del 34enne arrestato

Si aggrava la posizione del 34enne che era stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Si tratta di un cittadino somalo, così come la vittima, che attorno alle 3 del mattino aveva colpito il connazionale al collo con un coccio di bottiglia dopo una lite per futili motivi.

Articoli correlati

Back to top button