Cronaca

Sabrina Ferilli offre uno stipendio all’operaio licenziato per il post su ‘Svegliati Amore Mio’

Operaio licenziato a Taranto, Sabrina Ferilli paga lo stipendio all'operaio tarantino licenziato dopo aver condiviso un post Facebook

Nobile gesto di Sabrina Ferilli la quale ha donato uno stipendio ad un operaio licenziato. La storia è quella di Riccardo Cristello, operaio di Taranto licenziato dopo aver condiviso su Facebook l’invito a guardare la fiction di Canale 5 ‘Svegliati amore mio’ di cui l’attrice romana è interprete e protagonista.

Nella serie sceneggiata e diretta da Simona Izzo e Ricky Tognazzi viene raccontata la vicenda costruita intorno a un’acciaieria chiamata Ghisal, le cui polveri sottili provocano una leucemia alla figlia della protagonista.

Operaio licenziato, Sabrina Ferilli dona il pagamento di uno stipendio

Francesco Rizzo, coordinatore provinciale del sindacato Usb di Taranto, ha spiegato a LaPresse: Ringraziamo Sabrina Ferilli per la sensibilità e la solidarietà dimostrate in queste ultime ore: l’attrice ha telefonato a Riccardo Cristello dopo aver appreso che il lavoratore dello stabilimento siderurgico di Taranto era stato licenziato.

A Sabrina Ferilli va il ringraziamento, mio e di tutto il sindacato che rappresento, per aver offerto al lavoratore la propria immediata disponibilità a sostenere le spese legali, oltre al pagamento di uno stipendio”.


Svegliati amore mio ferilli


L’aiuto di Michele Riondino

Anche Michele Riondino, protagonista della serie ‘Il giovane Montalbano, si è posto in sostegno dell’operaio licenziato, mettendosi a disposizione per pagare le spese legali all’operaio: “Anche lui si è offerto di sostenere le spese legali e di questo lo ringraziamo. Stiamo già procedendo, tramite il nostro avvocato, al ricorso contro il licenziamento”, ha aggiunto il sindacato.

Operaio ArcelorMittal licenziato dopo il post sulla fiction con la Ferilli: cos’è successo

La vicenda è iniziata lo scorso 2 aprile quando il sindacato Usb aveva denunciato la volontà del gruppo siderurgico ArcelorMittal di licenziare due lavoratori perché avevano condiviso un post su Facebook che invitava a seguire la fiction con Sabrina Ferilli. In una nota l’azienda ha replicato precisando che i provvedimenti non erano stati presi per aver commentato la fiction “ma per aver denigrato l’azienda stessa e il suo management, anche attraverso affermazioni di carattere lesivo e minaccioso”.

Svegliati amore mio è una storia vera?

Sabrina Ferilli risponde ai telespettatori durante un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. “La miniserie si ispira a fatti realmente accaduti. Gli autori hanno incontrato una donna che vive in uno dei tanti luoghi dove si trova un’azienda siderurgica. Ma hanno raccolto anche molte altre testimonianze analoghe”, dichiara l’attrice romana. Si tratta, dunque, della storia di tante famiglie che vivono questo dramma.

Svegliati amore mio: dove vedere, streaming, quanti episodi

Svegliati amore mio è una miniserie Mediaset che va in onda a partire da mercoledì 24 marzo e ci accompagnerà con tre appuntamenti. Infatti, i tre episodi della fiction andranno in onda ogni mercoledì su Canale 5 dalle ore 21.20. Oltre la diretta tv, sarà possibile vedere la miniserie anche in live streaming sulla piattaforma MediasetPlay e probabilmente la piattaforma permetterà di rivedere le puntate in differita grazie alla funzione on demand.

Articoli correlati

Back to top button