Tv e Spettacoli

Passaporto per la libertà: la storia vera della fiction

La nuova fiction brasiliana, in arrivo in Italia dal 24 novembre 2022

Passaporto per la libertà: la storia vera della fiction. La nuova miniserie brasiliana, in arrivo in Italia dal 24 novembre 2022. Per quanto riguarda la programmazione della serie, sappiamo che è in prima serata, alle ore 21.20 circa.

Passaporto per la libertà: la storia vera

La trama della miniserie di Canale 5 è sicuramente molto interessante e coinvolgente. Sappiamo, naturalmente, che è ambientata nel passato. Infatti fa riferimento a delle vicende storiche realmente accadute. Molti si  chiedono se il personaggio principale, ossia la donna protagonista, sia effettivamente realmente esistita.

La risposta è assolutamente affermativa. Aracy de Carvalho è realmente esistita. La donna è nata nel 1908 e conosceva molte lingue. Nel 1935 si è separata dal marito e ha deciso di trasferirsi in Germania. Anche il fatto che iniziò a lavorare per il consolato brasiliano e che conobbe João è realtà. Nella sua vita si dedicò a salvare gli ebrei, proprio come nella storia della fiction. Infatti, per questa sua grande opera ricevette nel 1982 il titolo di Giusto tra le Nazioni. È morta il 28 febbraio del 2011, quando aveva 102 anni.

Aracy-De-Carvalho-foto-vera

La trama della fiction

La storia della nuova fiction, Passaporto per la libertà, inizia nel 1935, quando Aracy de Carvalho (Sophie Charlotte) si trasferisce in Germania per ottenere un posto nel dipartimento passaporti del consolato brasiliano di Amburgo. La donna ha un solo obiettivo: quello di riuscire a salvare quanti più ebrei possibili, rendendo più facile il rilascio dei visti per il Brasile. Intanto, João Guimarães Rosa (Rodrigo Lombardi) diventa il vice console del Brasile imbattendosi con Aracy e se ne innamora perdutamente.

Passaporto per la libertà: dove vedere, streaming

La nuova fiction di origini brasiliane, va in onda a partire dal 24 novembre 2022 su Canale 5, alle ore 21.30. Le puntate si possono vedere anche in streaming sull’app MediasetPlay. 

Articoli correlati

Back to top button