Cronaca

Il processo per l’omicidio di Chiara Poggi potrebbe essere rivisto: Alberto Stasi deposita istanza di revisione della sentenza

Il processo per l’omicidio di Chiara Poggi potrebbe essere rivisto: Alberto Stasi deposita istanza di revisione della sentenza. La richiesta è stata presentata dal legale dell’unico imputato nel processo di Garlasco.

Omicidio Chiara Poggi: chiesta la revisione del processo

“È stata depositata una articolata richiesta di revisione della sentenza, che ha condannato a 16 anni di reclusione Alberto Stasi per la tragica morte di Chiara Poggi”, lo afferma l’avvocato Laura Panciroli, nominata nel dicembre scorso proprio “per una completa rilettura della complessa vicenda processuale, finalizzata alla sua revisione”.

La condanna

Chiara Poggi era stata uccisa a Garlasco il 13 agosto del 2007 e l’autore dell’omicidio fu identificato nell’allora fidanzato Alberto Stasi, condannato poi a 16 anni di reclusione, che sta scontando presso il carcere di Bollate.

Articoli correlati

Back to top button