Cronaca

Roma, estorcevano denaro a guide turistiche al Colosseo: due fratelli arrestati

Estorsione alle guide turistiche del Colosseo, due arresti a Roma. In manette sono finiti due fratelli di 22 e 38 anni

Roma sono stati arrestati due fratelli accusati di estorcere soldi alle guida turistiche del Colosseo. In manette sono finiti un 22enne ed un 38enne, accusati di aver aggredito ed estorto denaro a guide turistiche. In particolar modo, si fingevano intermediari e procacciatori nell’area archeologica del Colosseo per estorcere denaro.

Roma, estorsione alle guide turistiche del Colosseo: fratelli arrestati

Nei loro confronti, la Polizia di Stato ha disposto la misura degli arresti domiciliari, con l’accusa di tentata estorsione e lesioni in concorso. Le indagini hanno fatto emergere che i due avrebbero ricoperto il ruolo di “supervisori” di alcune attività di intermediazione e procacciamento nei dintorni dell’area archeologica, facendo più volte ricorso alla violenza fisica per finalizzare i loro propositi criminosi.

I due fratelli avrebbero sempre mostrato un atteggiamento “irrispettoso e arrogante nei confronti dei pubblici ufficiali“, rifiutandosi di pagare le multe nel corso dei numerosi controlli anti abusivismo effettuati periodicamente dalle forze dell’ordine.

Articoli correlati

Back to top button